Telegestione della centrale termica: i vantaggi per il condominio

Ecco cosa c'è da sapere sui sistemi di telegestione e telecontrollo e quali benefici possono apportare ai condomini

 

 

Il controllo della centrale termica mediante la telegestione è una soluzione grazie alla quale è possibile verificare in tempo reale il funzionamento dell’impianto, ottimizzandone i consumi. Ecco cosa c'è da sapere su questa tecnologia, che può portare diversi vantaggi per il condominio.

 

Gestione da distanza

Un sistema di telecontrollo e telegestione permette di amministrare tutte le variabili energetiche della centrale termica da remoto attraverso una linea GSM, senza bisogno di presidio fisso sul luogo. Le apparecchiature montate in centrale hanno il compito di monitorare costantemente il rendimento dell'impianto, prevenendo eventuali guasti e malfunzionamenti. La rilevazione di anomalie mette in allarme la sala operativa del fornitore del servizio, producendo un intervento tempestivo dei tecnici specializzati che possono così impedire l'insorgere di disservizi o danni più gravi (manutenzione preventiva).

 

Un occhio attivo 24 ore su 24

Il monitoraggio continuo della centrale termica è funzionale a mantenere alte le performance coniugando i massimi standard di sicurezza. Nei condomini il sistema di telegestione consente di registrare moltissimi dati, quali temperature e tempi di attivazione: lo storico delle informazioni, riassumibile in grafici e tabelle digitali consultabili anche dall'utenza, rappresenta un utile strumento per configurare ad esempio la termoregolazione della caldaia. Per la singola unità abitativa, uno dei maggiori plus è rappresentato dalla possibilità di programmare il calendario e gli orari di accensione dell’impianto (caldaie, valvole miscelatrici, pompe), ottimizzando gli orari di erogazione del calore in relazione alle condizioni climatiche.

 

Ricapitolando: tutti i vantaggi della telegestione

Assicurarsi un impianto in perfetto stato significa massimizzare resa e prestazioni, evitando anomalie tecniche che possono causare sprechi inutili e costosi. In questo senso i principali vantaggi di una tecnologia di telegestione sono:

- controllo della centrale termica da remoto 24 ore su 24

- aggiustamento in real-time dei parametri della centrale termica senza bisogno di un operatore in loco

- ottimizzazione dei consumi e conseguente risparmio di energia

- riduzione dei costi di gestione e manutenzione

- segnalazione tempestiva dei malfunzionamenti per prevenire interruzioni di servizio

- registrazione ed elaborazione dei dati raccolti

- termoregolazione climatica delle caldaie e dei circuiti termoregolati (riscaldamento,

produzione acqua calda sanitaria)

- controllo accensione e spegnimento dell’impianto da remoto.